Home»Motori»AUTO»LUSSO DEL FUTURO CON VISION MERCEDES-MAYBACH 6 CABRIOLET

LUSSO DEL FUTURO CON VISION MERCEDES-MAYBACH 6 CABRIOLET

0
Shares
Pinterest Google+

A Pebble Beach, in California, dove si danno appuntamento gli appassionati delle automobili classiche più prestigiose, Mercedes-Benz ha svelato un imprevedibile asso dalla elegante manica: la Vision Mercedes-Maybach 6 Cabriolet con design coinvolgente e soluzioni tecniche innovative a due posti, la quintessenza del lusso proiettato al futuro ma con dettagli e rifiniture realizzate a mano.

Lo scorso 20 agosto all’evento finale della Pebble Beach Concours d’Élégance la Vision Mercedes-Maybach 6 Cabriolet ha mostrato l’intero fascino che a suo modo reinterpreta i principi dei design canonici ed emozionali, conciliando una bellezza intelligente con le proporzioni estetiche classiche e un look tecnoide essenziale: la personificazione perfetta della filosofia di design della limpida sensualità.

Nasce come auto elettrica: grazie ai quattro motori elettrici sincroni a magnete permanente compatto, è dotata di trazione a trazione integrale. La batteria piatta risiede nel sottoscocca. Il sistema di azionamento ha una potenza di 550 kW (750 PS). Tutto ciò non solo permette di sprigionare prestazioni tipiche di un’auto sportiva (accelerazione da 0-100 km/h in meno di quattro secondi, velocità massima regolata elettronicamente a 250 km/h) ma anche non meno di 500 chilometri secondo il NEDC (oltre 200 Miglia secondo l’EPA). La funzione di carica rapida, grazie alla ricarica DC basata sullo standard CCS, consente al sistema una capacità di carica fino a 350 kW. In soli cinque minuti si può caricare sufficiente energia per aggiungere ulteriori 100 chilometri circa di autonomia.

 

Gorden Wagener, responsabile del design di Daimler AG – Photo: Michael Dannenmann/Daimler

«La Vision Mercedes-Maybach 6 Cabriolet esalta il lusso moderno ed è l’esempio perfetto della nostra strategia di design. Proporzioni mozzafiato combinate con interni lussuosi di “haute couture” creano un’esperienza unica», afferma Gorden Wagener, responsabile del design di Daimler AG.

Con il suo cofano motore estremamente lungo e le linee pulite e fluide si raggiungono quasi sei metri di eleganza e perfezione, riprendendo le proporzioni classiche dello stile Art déco e le reinterpreta in modo nuovo ed originale. Il corpo di base arcuato ha una conformazione sportiva e allungata grazie ai volumi importanti che giocano con la linea caratteristica decisa. Questa linea caratteristica laterale definisce la parte superiore del corpo vettura, dalla mascherina del radiatore alla coda, attraversandolo per tutta la sua lunghezza.

Il forte contrasto tra la vernice scura “blu nautico metallizzato” e i dettagli cromati accentua il gioco che si viene a creare tra le superfici ben definite, con parafanghi di forma plastica, e le modanature cromate, che occhieggiano sia sopra il profilo dei parafanghi, che al centro del cofano motore e del cofano bagagliaio, dove incorniciano la luce di arresto verticale. È stata reinterpretata anche la mascherina Mercedes-Maybach, che domina il frontale con una trama a sottili listelli verticali ispirata al motivo gessato. La mascherina del radiatore poggia su due deflettori aerodinamici che si trovano alle estremità del paraurti.

I nuovi cerchi in lega leggera da 24 pollici sono dotati di chiusura centrale verniciata in oro rosato, che riprende la tonalità cromatica di tutti gli studi di veicoli elettrici firmati Mercedes Benz.
Con la parte posteriore della carrozzeria in stile “boat-tail”, il ricordo riconduce volontariamente agli yacht di lusso. Nei profili esterni della lunga coda bombata sono integrate sottili luci posteriori, che accentuano la dimensione della larghezza. Altri tratti salienti della coda sono il diffusore con bordo in alluminio e le prese di uscita dell’aria dietro i passaruota.
Il passaggio tra coda della vettura, zona del cofano bagagliaio e abitacolo è senza soluzione di continuità. La raffinata pelle nappa bianco cristallo fa da vivace contrasto al colore scuro degli esterni. La capote in stoffa, appositamente realizzata con fibre intessute color oro rosato, si inserisce perfettamente nell’insieme.

I potenti elementi strutturali con linea di taglio nitida rendono la Vision Mercedes-Maybach 6 Cabriolet un’opera unica, irresistibile e un sogno per il lusso futuro poiché al presente è inimitabile.