Posts Tagged

editoriale

Editoriale di Claudio Gori Il Bel Paese, non il noto prodotto caseario, sebbene terra di eccellenti latticini, attraversa da molti anni uno stato ansioso di giurisprudenziale cronica e apparente attività di impunità, totale o parziale, del reo di crimini o delitti, provocando spesso all’onesto cittadino serie di devastanti violenze psicologiche

Editoriale di Gori Claudio Una marcia inarrestabile di almeno 200 profughi è in corso da alcune ore da Budapest, meta Vienna: circa 240 chilometri colmi di passi che tracceranno un precedente nel futuro della migrazione. Una migrazione non controllabile, via terra non arrestabile, con muri di filo spinato e spiegamento

Un editoriale artigianale e convulso dal personale coinvolgimento che delimita il confine tra l’individuale piacere armonico e la concreta capacità di trasmettere brividi spontanei nelle schiene dei presenti, degli ignari che alle note di taluni bravi ragazzi, lavoratori di Conselve (provincia padovana), mescolano la disinvoltura del plettro e bacchette nonché

Editoriale di Gori Claudio Il caldo dà alla testa e fa reagire con azioni o iniziative non sempre ragionevoli; il bollore della notizia è un appuntamento estivo, quasi un rito, in cui lo Stivale butta fuori odori e informazioni che spesso nuociono all’immagine e decoro degli Italiani in genere o

Editoriale di Gori Claudio Day-After della devastazione nei comuni maggiormente colpiti, nella provincia di Venezia, da venti di circa 250-300 Km/h e tornado di dimensioni e intensità elevate e potenza raramente raggiunta in Italia: Cazzago di Pianiga, Dolo e Sambruson. Abbiamo fatto un sopralluogo oggi pomeriggio in Dolo e Sambruson

Editoriale di Gori Claudio La Tunisia, suo malgrado, non è un obiettivo strategicamente innaturale per l’ISIS, ma rappresenta l’aspettativa di maniacale dominanza mussulmana in un paese ritenuto eccessivamente democratico e accogliente, sia industrialmente sia turisticamente. E’ ritenuto un porto dal quale salpare verso l’Europa; la eventuale “conquista” del territorio tunisino

Editoriale di Gori Claudio Nel primo pomeriggio attentati in Tunisia, Francia e Kuwait che hanno provocato decine di morti oltre il primo decapitato in Europa. Sono attimi concitati e le notizie giungono in quantità, spesso aggiornate in pochi secondi, ma la certezza trasmessa alle coscienze è che il terrorismo non

Editoriale di Gori Claudio Tanto è vero che Italia e gli italiani hanno gran cuore e ospitalità, quanto per eccesso di tali virtù e pregi essa potrebbe orientarsi verso il baratro economico, asservendo la popolazione verso una probabile crisi di nervi: crisi che potrebbe evolversi verso una insofferenza con profughi

Il sindaco di Padova, Massimo Bitonci, lo aveva annunciato: nessuna illegalità e manifestazione non autorizzata a favore dello sballo alcolico o superalcolico in Prato della Valle, già teatro negli anni precedenti di palcoscenici per sbronze collettive tra migliaia di giovani orientati alla cirrosi piuttosto che un futuro sano; spaccio di

Genova, 22 maggio 2015: due carabinieri, senza armi in pugno e senza “manganello” fermano per un semplice controllo di routine due africani: accoltellati gravemente con un cacciavite e fortunatamente fuori pericolo per puro miracolo.Almeno uno dei due accoltellatori è già stato rilasciato. Per Padova non è una novità: in febbraio