Home»Cronaca»ORDINE DEI GIORNALISTI DEL VENETO CONTRO OGNI BAVAGLIO, A DIFESA DELLA LIBERTA’ DI ESPRESSIONE

ORDINE DEI GIORNALISTI DEL VENETO CONTRO OGNI BAVAGLIO, A DIFESA DELLA LIBERTA’ DI ESPRESSIONE

0
Shares
Pinterest Google+

Il Consiglio regionale dell’Ordine dei giornalisti del Veneto è preoccupato di fronte agli attacchi sempre più frequenti alla libertà di stampa e di espressione che si stanno verificando negli ultimi mesi: dalla costante opera di delegittimazione dei giornalisti, attaccati e irrisi, al progetto governativo di abolizione dell’Ordine, finalizzato ad indebolire ulteriormente i professionisti dell’informazione, lasciandoli con meno garanzie e dunque privandoli della necessaria autonomia e indipendenza, requisiti indispensabili per poter informare compiutamente i cittadini.

Ma a rischio non è soltanto la libertà dei giornalisti: sono sempre più frequenti gli attacchi alla libertà di espressione, alla possibilità di ogni singolo cittadino di esporre il proprio pensiero e le proprie critiche al potere in maniera pacata; il diritto a manifestare pacificamente il proprio dissenso rispetto alle scelte operate da chi è al potere.

I giornalisti del Veneto sono e saranno sempre in prima linea a difesa dei principi democratici, contro ogni tentativo di limitare i diritti dei cittadini e di imporre ogni tipo di bavaglio.