Home»Motori»AUTO»LAMBORGHINI CHRISTMAS DRIVE: VIAGGIO NATALIZIO DI URUS E LM002 AI MERCATINI DI BRUNICO

LAMBORGHINI CHRISTMAS DRIVE: VIAGGIO NATALIZIO DI URUS E LM002 AI MERCATINI DI BRUNICO

0
Shares
Pinterest Google+

Il 2018 è stato per Lamborghini un anno straordinario e importante, ricco di successi e segnato dell’introduzione del suo terzo modello, il Super SUV Urus.

Una vettura che ha aperto Lamborghini  a un nuova era e che è diventata fin da subito oggetto del desiderio, con ordini che hanno superato le più rosee aspettative.
Per chiudere in modo consono un’annata co bella e intensa, si è svolto il Lamborghini  Christmas Drive, un tour di 750 chilometri dal 13 al 14 dicembre, per permettere di provare la guida della Urus e del suo progenitore, la LM002, in condizioni invernali e sulle strade di montana che più esaltano il piacere di guida e la sportività dei due mezzi.

Lamborghini LM002

La città di Brunico, da anni amica di Lamborghini , dal cui territorio arriva lo spettacolare albero di Natale che decora il giardino della sede di Sant’Agata, ha accolto il convoglio nel suo centro storico e al mercatino di Natale. A fare da sfondo alle vetture, le vetrine illuminate e i chioschi natalizi con le loro decorazioni, anche a tema, visto che i biscotti sfornati durante la visita avevano la forma dei due modelli. Sempre accompagnati dal cielo blu e da temperature sottozero, il gruppo di Lamborghini  si è poi diretto al Lago di Braies, completamente ghiacciato ed innevato, location che ha permesso la prova delle vetture in condizione “neve”.

La Lamborghini Urus è la vettura che ha portato Lamborghini  al raddoppio del sito produttivo, passato in poco più di un anno da 80.000 a 160.000 mq, all’incremento del numero di dipendenti con 500 nuove assunzioni, e alla previsione del raddoppio dei volumi commerciali entro il 2019, in rapporto al periodo precedente alla sua introduzione.

da sx: Lamborghini LM002, Lamborghini Ursus

L’Urus è il SUV più potente al mondo: monta un motore V8 biturbo da 4,0 litri, ha 650 CV e 850 Nm di coppia per garantire massime prestazioni. Accelera da 0 a 100 km/h in 3,6 secondi e raggiunge una velocità massima di 305 km/h. La nera LM002, una terza serie di proprietà di Lamborghini , telaio #12231, è stata deliberata nel del 1990 e consegnata al concessionario Mediterranea di Nizza (F) per essere poi ritirata dal primo proprietario, residente a Monte-Carlo. Tornata in seguito nella proprietà di Automobili Lamborghini , è stata sottoposta a restauro completo da parte del Polo Storico. I lavori di ripristino, iniziati nel 2016 e terminati nel 2017, hanno visto coinvolta la carrozzeria e gli interni, mentre per la parte meccanica si è effettuata un’accurata revisione.

Lamborghini Ursus

Lamborghini Polo Storico è il reparto specializzato presso la sede centrale di Automobili Lamborghini  a Sant’Agata Bolognese, che si occupa del restauro e della certificazione di modelli Lamborghini  fuori produzione da almeno dieci anni (dalla Lamborghini 350 GT alla Diablo), oltre che della conservazione di archivi e registri e della fornitura di ricambi originali per le vetture classiche.